Sportelli dedicati di riferimento

VITERBO

via I.Garbini 51

tutti i giorni, 9.30/13.00

referente: Luca Paolocci

 

FIRENZE

lunedi, 9.00/12.00

previo appuntamento al 3714588752

 

ROMA

previo appuntamento al

3395003297, f.pulice@usb.it

referente Francesca Pulice

 

Tutte le nostre sedi

https://www.usb.it/dove-siamo.html

SEGUICI SU:

Appalti Unicoop Tirreno: lettera di USB al presidente Lami

Al Presidente di Unicoop Tirreno, Marco Lami

Livorno -

Egregio Presidente Lami,

 

ci rivolgiamo a Lei pubblicamente dopo aver inutilmente provato, a più riprese, a dialogare con l’Azienda che Lei presiede per avere chiarimenti riguardo l’appalto del servizio di trasporto merci dal Centro di Distribuzione di Vignale verso i punti vendita.

 

Come Lei ben saprà la S.I.Lo/CFT, titolare dell’appalto, ha manifestato da mesi l’intenzione di sciogliere il vincolo contrattuale. Da quel 1° aprile u.s. annunciato ai lavoratori riuniti in assemblea siamo giunti, di data in data, al 30 settembre: pare che stavolta la data sia definitiva. Pare anche, da voci di corridoio, poiché CFT non ha dato in proposito alcuna comunicazione ufficiale, che si realizzerà un passaggio verso una pluralità di commissionari, con conseguente frazionamento del reparto.

 

Inutile dire che tutto ciò determina un clima di costante incertezza nei lavoratori, unito a forti timori circa le ripercussioni occupazionali e le possibili ricadute sul piano economico; ciò nonostante il reparto ha coscienziosamente svolto il compito assegnato, coprendo diligentemente il surplus di lavoro estivo.

 

Crediamo pertanto che sia doveroso chiarire le intenzioni di Unicoop Tirreno, confermando o smentendo quanto si va dicendo da mesi, e nel caso favorendo l’interlocuzione tra le parti sindacali e gli eventuali nuovi appaltatori. A meno che ciò non sia già avvenuto con l’esclusione della nostra sigla sindacale, USB, seconda in Azienda (anche nella Sua, peraltro) per numero di iscritti: nel tal caso verrebbe da domandarsi quale sia la ragione di tale comportamento discriminatorio e chi, e in quale veste, abbia trattato in vece dei lavoratori, su quale mandato e con quali esiti.

 

Una interlocuzione con la nostra parte sindacale sarebbe certo dovuta ed opportuna, anche per raccogliere eventuali proposte che - creda! - ci sono.

 

Distinti saluti,

 

per la Segreteria Provinciale di Livorno

Fabio Elmini

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati