Carrefour, da sette giorni gli operai licenziati sono in cima agli scaffali di Chignolo Po. La lotta prosegue

Pavia -

I lavoratori in lotta a Chignolo Po attendono lunedì 17 per verificare se ci sarà schiarita nella vertenza Carrefour. Intanto il Ferragosto è passato con i quattro licenziati sempre arrampicati sugli altissimi scaffali del deposito, mentre dentro e fuori dal magazzino si facevano sentire la solidarietà dei compagni di lavoro e il conforto delle famiglie.

Una vertenza complessa, come sono sempre le vertenze che oppongono i facchini della logistica e la Grande Distribuzione Organizzata che continua, nonostante i disastri già emersi in molte occasioni, a servirsi di cooperative di appalto di manodopera, con l’appoggio di sindacati quanto meno “compiacenti” (come dimostra la clamorosa spaccatura interna nella UIL sulla vicenda Carrefour).

In questo caso ai classici problemi legati al rispetto dei diritti contrattuali, al salario, alla sicurezza, alla regolarità contributiva, si aggiunge il tentativo della Coop Zero70 e del consorzio Cisa di far pagare ai lavoratori un debito di circa 400.000 euro accumulato nel 2019, con il pretesto che tutti i lavoratori erano stati assunti come soci della coop.

Uno stratagemma in voga nel mondo cooperativo per poter socializzare le perdite quando queste si verificano a causa di gestioni spericolate, senza alcun controllo da parte delle autorità competenti. Lo scontro quindi è di grande rilievo, così come è di grande importanza coinvolgere nella vertenza il committente Carrefour che, come tutti i committenti, sceglie di affidare a cooperative il reclutamento del personale, pensando così di scaricarsi delle responsabilità sulla sua gestione.

La USB si batte da anni perché il personale della logistica venga assunto direttamente dalle aziende e non attraverso il gioco perverso di cooperative che tali non sono e che non hanno nessun rispetto dei contratti, dei diritti e delle condizioni di lavoro negli stabilimenti. Lunedì 17, ottavo giorno di lotta, comincia una settimana importante.

Unione Sindacale di Base – Logistica

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni