Doppia vittoria USB, Unicoop Firenze perde anche in Corte d'Appello

Firenze -

E’ con le sentenze numero 646 e 650/2019 che USB vince i ricorsi in corte d’appello di Firenze, promossi da Unicoop in merito al secondo gruppo di lavoratori che avevano aderito alla vertenza per il recupero delle indennità della ex festività del 4 novembre, festività, che i sindacati confederali avevano soppresso firmando un accordo sindacale nel 2013, sottraendone di fatto la retribuzione in busta paga ai lavoratori, senza chiedere niente in cambio.

Un importante vittoria per il Sindacato di Base, in attesa della sentenza di Cassazione che dovrebbe arrivare a giorni e che riguarderebbe il primo gruppo di lavoratori, circa 110 che avevano promosso il contenzioso nel 2010, già vinto in primo grado e in appello.

Un ringraziamento va allo studio legale Conte-Martini-Ranfagni per il supporto e il sostegno dato e alla Federazione Usb di via Galliano a Firenze.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni