Sportelli dedicati di riferimento

VITERBO

via I.Garbini 51

tutti i giorni, 9.30/13.00

referente: Luca Paolocci

 

FIRENZE

lunedi, 9.00/12.00

previo appuntamento al 3714588752

 

ROMA

previo appuntamento al

3395003297, f.pulice@usb.it

referente Francesca Pulice

 

Tutte le nostre sedi

https://www.usb.it/dove-siamo.html

SEGUICI SU:
Argomento:

rinnovo ccnl sport: la cgil firma con le nuove regole del 22 gennaio

Ccnl sport e fitness e benessere

rinnovo del contratto collettivo di lavoro

 

la cgil firma nonostante l’applicazione

dell’accordo separato del 22 gennaio

 

Nazionale -

 

Dopo 17 mesi di ritardo è stato sottoscritta l’intesa di rinnovo con i sindacati Fisascat Cisl, Slc Cgil e Uilcom Uil, e Confcommercio. L’accordo interessa i lavoratori di 150.000 impianti sportivi.

 

L’accordo avrà decorrenza dal 1°aprile 2009 al 31 marzo 2011 (saltano le decorrenze precedenti).

 

PARTE ECONOMICA

 

Aumento di 100 euro a regime per il quarto livello (per gli altri livelli è da riparametrare)

 

TRE RATE DI AUMENTO:

 

  • 40 euro dal 1 maggio 2009

  • 30 euro dal 1 maggio 2010

  • 30 euro dal 1 maggio 2011

 

  • “La vacanza contrattuale è coperta con l`una tantum, comprensiva dell`eventuale indennità di vacanza contrattuale già erogata dalle aziende, di 200 euro al quarto livello da liquidare entro il mese di aprile 2009”. (nessun vero arretrato)

 

PARTE NORMATIVA

 

  • l’accordo regola la deroga “assistita” per i contratti a termine e il ricorso l’apprendistato professionalizzante.

 

  • si insedia in PIENA ATTIVITA’ l’Ente Bilaterale (aziede – sindacati)

 

Oltre ad ogni possibile considerazione sull’ammontare degli “aumenti” da qui al 2011 e dell’una tantum a copertura dei 17 mesi di assenza contrattuale, l’elemento SCANDALOSO di questo rinnovo contrattuale è l’applicazione delle NUOVE REGOLE della CONTRATTAZIONE come previste dall’ACCORDO DEL 22 GENNAIO (FIRMATO DA CISL-UIL-UGL, senza la CGIL): durata del contratto, deroga delle norme nazionali, avvio dell’ente bilaterale.

 

Anche in questo rinnovo contrattuale, vediamo che se la CGIL a livello nazionale chiama i lavoratori ad opporsi alla riforma del modello contrattuale (referendum e manifestazioni ecc…) a livello aziendale e di categoria vediamo che si stanno firmando rinnovi contrattuali che recepiscono i contenuti dell’accordo separato.

 

PASSA DALLA TUA PARTE

PER IL SINDACATO DI BASE, INDIPENDENTE E CONFLITTUALE

ORGANIZZATI CON LA RDB/CUB

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati