Sportelli dedicati di riferimento

VITERBO

via I.Garbini 51

tutti i giorni, 9.30/13.00

referente: Luca Paolocci

 

FIRENZE

lunedi, 9.00/12.00

previo appuntamento al 3714588752

 

ROMA

previo appuntamento al

3395003297, f.pulice@usb.it

referente Francesca Pulice

 

Tutte le nostre sedi

https://www.usb.it/dove-siamo.html

SEGUICI SU:

SarniOro, minacce invece di diritti

L’azienda, invece di rispondere nel merito ad Usb Livorno, riguardo gli inquadramenti sbagliati e la sottrazione illegittima di stipendio, minaccia denunce

Livorno -

Nel punto vendita SarniOro, presente nella galleria del centro commerciale Parco Levante va in scena lo spettacolo delle assunzioni come apprendistato, ma le mansioni e le responsabilità sono da responsabile di punto vendita.

Tutte le commesse del negozio infatti sono inquadrate come apprendiste, con un tutor che non si vede eppure sono costrette a pagare di tasca propria per possibili danni o ammanchi, per altro mai provati. L’azienda, decidendo di soprassedere ai normali diritti, considerati lungaggini burocratiche evidentemente, non ha mosso alcuna contestazione alle lavoratrici riguardo eventuali furti o danneggiamenti, sottrae direttamente i soldi in busta paga.

Così le lavoratrici, assunte come apprendiste, si trovano ormai da mesi decurtazioni dello stipendio fino a 100 euro nonostante il loro inquadramento non lo preveda, senza alcuna prova né dei tanto decantati danni o ammanchi né di chi ne sarebbe l’artefice.

Usb ha più volte cercato il confronto con SarniOro senza ottenere risposta, se non veder peggiorata la condizione delle proprie iscritte, costrette addirittura a portarsi saponi e carta igienica da casa.

Alla prima denuncia pubblica di quanto stiano subendo le lavoratrici, SarniOro, affezionata alla sua immagine lucente, ha immediatamente risposto fra i commenti, minacciando denunce ed esposti alle autorità giudiziarie.

Non ci spaventano le minacce, anzi siamo ben lieti del coinvolgimento delle autorità, così l’azienda dovrà spiegare perché sottrae indebitamente la retribuzione alle proprie dipendenti e come possano essere regolari tutte assunzioni tramite apprendistato, che sia solo l’ennesimo sistema per fare profitto assumendo i lavoratori con l'inquadramento più basso e con meno diritti?

Invitiamo tutti i dipendenti SarniOro a contattare Usb per organizzarci insieme in una vertenza unica e riprenderci i nostri diritti.

 

Usb Commercio

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati