Sportelli dedicati di riferimento

VITERBO

via I.Garbini 51

tutti i giorni, 9.30/13.00

referente: Luca Paolocci

 

FIRENZE

lunedi, 9.00/12.00

previo appuntamento al 3714588752

 

ROMA

previo appuntamento al

3395003297, f.pulice@usb.it

referente Francesca Pulice

 

Tutte le nostre sedi

https://www.usb.it/dove-siamo.html

SEGUICI SU:

USB Coop Campania: delegato USB vince in tribunale, annullato il distacco forzoso

Dove non è riuscito il buon senso ha posto rimedio il Tribunale del Lavoro di Napoli, riconsegnando a Francesca la dignità di Lavoratrice.

Napoli -

Il 25 febbraio 2013 Francesca ha finalmente preso servizio nell’Unità produttiva Unicoop Tirreno di Santa Maria dopo essere stata posta in distacco forzoso a 155 km da casa. USB Lavoro Privato esprime tutta la sua vicinanza alla Delegata che, nonostante i difficili momenti ormai alle spalle, non ha mai mollato ed ha affrontato le difficoltà con grande dignità, un esempio per tutti noi !!!

Nel ritenere l’atteggiamento di Unicoop Tirreno privo di dialogo, in contrasto con i principi di pari opportunità e della sua stessa carta dei valori… 

Questo è un passaggio della “Carta dei valori della Cooperativa”:

 

Lavoratori:

  • la Coop ritiene il lavoro uno degli elementi fondamentali dell’impresa cooperativa.
  • per questo assicura alle proprie collaboratrici ed ai propri collaboratori pari opportunità, condizioni di lavoro eque, rispetto della dignità personale , valorizzazione delle capacità professionali …
  • evita ogni tipo di favoritismo e discriminazione;
  • privilegia la rispondenza al ruolo da svolgere, le attitudini, l’aderenza ai principi cooperativi;
  • utilizza procedure trasparenti e pari opportunità.

…chiediamo a gran voce che l’Azienda faccia un cambio di passo e torni a mettere al centro della propria azione pari opportunità , condizioni di lavoro eque, rispetto della dignità personale, valorizzazione delle capacità professionali.

 

L’USB oggi gioisce con Francesca e fa i migliori auguri ad una lavoratrice tenace e coraggiosa ma, nel contempo, continuerà a vigilare e ad attivarsi per la completa tutela dei lavoratori, dei loro diritti e della loro dignità.

 

A breve verrà pubblicato il testo della sentenza.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati