USB FORMA NUOVI QUADRI SINDACALI CON CORSO 4 LEZIONI AFFIDATO A STUDIO ESTERNO. SI REPLICA A GENNAIO

Ascoli Piceno -

Molto interesse e partecipazione diretta ha suscitato il corso di formazione e aggiornamento organizzato dall’Unione sindacale di base di Ascoli, rivolto ai propri sindacalisti e rappresentanti nelle fabbriche o negli enti pubblici, oltre che a tutti gli operai e lavoratori che avessero voluto seguirlo. Promosso e tenuto dallo studio “Biagini e Catani”, il corso si è sviluppato in 4 lezioni presso la sede provinciale USB, in via Dino Angelini ed ha trattato svariati temi : dal diritto del lavoro al diritto privato, dalla legislazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro alle nuove normative sulle materie connesse, ed entrate in vigore nell’ultimo periodo ( come ad esempio il cosiddetto “Collegato Lavoro : legge 183 /2010, che l’USB giudica il peggiore e più pericoloso atto legislativo dopo la doppietta Pacchetto Treu e Legge 30). “L’attenzione e il successo della nostra iniziativa – spiega Andrea Quaglietti, leader del sindacato di base – dimostrano come esiste sul territorio piceno una forte domanda di formazione di base, ma anche di informazione, inerente le tematiche delle normative sul lavoro. Esso servirà a selezionare e preparare nuovi quadri sindacali capaci e competenti, in grado di affrontare con professionalità e sicurezza, oltre che con passione ed esperienza, le sfide e gli attacchi che i lavoratori di tutti gli ambiti stanno subendo negli ultimi tempi.” L’USB replicherà il progetto già dal gennaio 2011, a partire dal 18 del mese, con una lezione specifica sulla legge 183/2010. E si prepara anche a organizzare anche corsi di italiano e di inglese, aperti a tutti. In cantiere anche un grande convegno nazionale sulla precarietà del lavoro, con esperti e personalità del settore. Per maggiori informazioni : tel.0736256243.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni