USB sostiene i lavoratori che occupano un centro commerciale a Lecce

Lecce -

USB al fianco dei lavoratori che hanno occupato la galleria del centro commerciale Leclerc-Conad di Cavallino, un paese  poco distante da Lecce.

 

18 lavoratori, 18 famiglie sono in lotta per la difesa del proprio salario che nelle prossime ore verra' meno a causa di una contesa tra due aziende che pregiudica esclusivamente la gia' precaria condizione lavorativa.

 

I Lavoratori, stanchi di subire ed essere considerati quelli che sono costretti a pagare il prezzo piu' alto di una crisi che non hanno voluto nè causato, hanno occupato la galleria del centro commerciale, hanno trovato il coraggio di protestare ed organizzare il presidio di protesta a tempo indeterminato, convinti di togliere l'assedio solo quando saranno risolti definitivamente i problemi occupazionali

 

USB rimarrà al fianco di questi lavoratori e di tutti i lavoratori del commercio in lotta contro la perdita del lavoro, l’abbassamento dei diritti, delle tutele e del salario.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni