USB: trovato l'accordo con la Carrefour

Roma -

Dopo 7 ore di estenuante trattativa l’USB Lavoro Privato ha raggiunto l’accordo con la Carrefour, società francese operante nella grande distribuzione organizzata a livello internazionale.

 

Firmato un verbale di accordo che ha restituito un ramo d'azienda alla multinazionale, riassorbiti tutti i lavoratori del punto vendita di Roma, via Cesare Pavese.

 

In controtendenza con l’operato dei sindacati concertativi, l’USB non firma per la riduzione del danno, per la contrazione dei diritti e del salario o per i licenziamenti.  La compattezza e la determinazione dei lavoratori hanno permesso di raggiungere un accordo che migliora di fatto le condizioni economiche e normative nel loro complesso.

 

L’unione Sindacale di Base esprime soddisfazione per l’esito della vertenza e ringrazia i lavoratori per la fiducia accordata.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni