Sportelli dedicati di riferimento

VITERBO

via I.Garbini 51

tutti i giorni, 9.30/13.00

referente: Luca Paolocci

 

FIRENZE

lunedi, 9.00/12.00

previo appuntamento al 3714588752

 

ROMA

previo appuntamento al

3395003297, f.pulice@usb.it

referente Francesca Pulice

 

Tutte le nostre sedi

https://www.usb.it/dove-siamo.html

SEGUICI SU:
Argomento:

CONTRATTO PULIZIE E MULTISERVIZI

Nazionale -

SOLITA SCENEGGIATA E LAVORATORI SENZA CONTRATTO

 

Ancora una volta i lavoratori  e le lavoratrici delle imprese di pulizia e del contratto multiservizi sono rimasti senza contratto a 2 anni dalla scadenza del biennio avvenuta a maggio 2005.

Tra qualche trattativa condotta stancamente dalle parti e qualche accenno di sciopero, i lavoratori continuano ad essere bastonati, a rimanere senza contratto e senza aumento di salario.

Le aziende portano avanti la loro strategia di smontaggio del contratto chiedendo:

a) Ridimensionamento dell' art.4 del contratto relativamente al cambio d'appalto

b) Riduzione del trattamento di malattia per quanto riguarda le malattie brevi (inferiori a 5 giorni), oltre le 7 malattie di questo tipo nel triennio verranno calcolate in misura doppia, sia per quanto riguarda il periodo di comporto che per quanto riguarda il calcolo del trattamento economico.

c) Salario: l'offerta è di 50 euro per il biennio 2005 – 2007 (ormai trascorso).Ulteriore allargamento del campo di applicazione del contratto, al fine di peggiorare i trattamenti di ulteriori settori di lavoratori inserendoli in questo contratto, che è tra i peggiori.

Di fronte a questa posizione inaccettabile i sindacati confederali fanno finta di scioperare, indicendo uno sciopero all'anno il primo il 15 giugno 2006 ed il secondo in questi giorni!!

I classici scioperi per lavarsi le mani e dire che si è fatto qualcosa!!

La CUB propone di avviare una campagna di mobilitazione forte e seria che non può essere fatta in estate con questi punti:

A) Aumento salariale di 150 euro

B) Rafforzamento delle tutele previste dall'art. 4 sul cambio d'appalto

C) No al peggioramento del trattamento malattia

D) Lotta alla precarietà fatta di contratti a termine e part time

 

PASSA DALLA TUA PARTE

PASSA ALLA CUB/RdB

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati